Cometa Panstarrs - C/2011 L4

 

 

La cometa Panstarrs C2011 L4 è stata scoperta dal teescopio robotico PANoramic Survey Telescope and Rapid Response System, un telescopio da 1,8 metri situato alle Hawaii, il 6 giugno 2011 di magnitudine dirca 19,5. Ha raggiunto al perielio la luminosità di circa 0-1 magnitudine, rimanendo tuttavia sempre molto bassa verso ovest e disturbata dalla luci del crepuscolo.

 

 

 

 

 

2013 - 11 maggio      Telescopio dobson 51cm f/4.5  -  Dalai Lama

 

La cometa mostra un nucleo ben condensato di aspetto sferico, diametro circa 2' primi. Dal nucleo si dipartono due code aperte a circa 160°, quasi allineate E-W. La coda orientale appare rettilinea, meno espansa, il bordo S più definito e quello N più sfumato. Si nota per circa 1° grado verso E. La coda occidentale è più allargata fino a 30°, molto sfumato sul lato N e mano sul lato S. E' lunga circa 30' e più luminosa di quella orientale.      -     osservata a 118x

2013 - 31 marzo      Binocolo 10x50 e ob.70-200 con EOS450d -  Mottarone

 

La cometa si trova a circa 6° gradi ovest di M31. Non sono visibili nello stesso campo del binocolo. La coda della cometa appare disposta a ventaglio, con un'ampiezza di circa 90° e lunga circa 2°.  La cometa non è visibile ad occhio nudo, troppo bassa sull'orizzonte; ha più o meno la stessa luminosità di M31. Rispetto all'osservazione del 15/3 il calo di luminosità è evidente.

2013 - 15 marzo      Binocolo 10x50 e ob.70-200 con EOS450d -  Pertus

 

La coda appare lunga circa 1,5° - 2° gradi con il binocolo, aperta, quasi rettilinea. Cometa visibile ad occhio nudo nonostante la bassa altezza sull'orizzonte ed il disturbo delle luci crepuscolari. Spettacolare il tramonto della cometa sopra il Monte Rosa.

Immagini riprese con 70mm e 200mm, senza inseguimento, 1600iso

 

Pagina principale