Cometa Tuttle (P8)

 

 

Scoperta il 5 gennaio 1858 da Horace Tuttle, di Cambridge (USA) raggiunse la sua massima luminositÓ nel mese di febbraio, pur non rendendosi mai visibile ad occhio nudo. Ha un periodo di circa 13-14 anni e venne osservata varie volte nei sui passaggi.

Nel mese di dicembre 2007, la sera del 30, pass˛ vicinissima ad M33 regalando agli astrofili un bellissimo ed inusuale quadretto cosmico.

 

 

 

 

 

2007 - 30 dicembre

Binocolo 25x100: transita in prossimitÓ di M33, entrambi oggetti perfettamente inqudrati nel campo del binocolo. La cometa appare sferica, con condesazione media (4/5). Il diametro della chioma Ŕ di circa 10-15'. La cometa e M33 appaiono quasi unita; l'osservazione visuale lascerebbe supporre la presenza di una debole coda; ma ci˛ non appare con il ccd (Ŕ possibile che sia l'estensione della galassia). per circa 20' e debole accenno di anticoda.

Immagine ripresa con rifrattore 80mm ED, focale 600mm e ccd Starlight SXVH9.

 

Pagina principale