Cometa Ikeya - Zhang

 

 

La cometa venne scoperta da tre astrofili la sera del 1░ febbraio 2002, il giapponese Kaoru Ikeya, il cinese Daqing Zhang ed il brasiliano Paulo Raymundo, intorno alla magnitudine 9.

Aument˛ rapidamente di luminositÓ portandosi al limite della visibilitÓ ad occhio nudo verso la fine di febbraio. Successivamente, nel mese di marzo la cometa inizi˛ a sviluppare la coda fino ad una lunghezza di 3░-5░ nella prima settimana di aprile, raggiungendo la magnitudine 3.

 

 

 

 

2002 - 20 aprile

La cometa si osserva molto bene con il binocolo 25x100, con coda di circa 4░ gradi, ed appare visibile debolmente anche ad occhio nudo. Osservata con binocolo 25x100.

 

Immagine ripresa con obiettivo Pentax 135mm con ccd MX7c e filtri colorati

2002 - 23 marzo

La cometa si osserva molto bene con il binocolo 25x100, con coda di circa 2░ gradi, ed appare visibile debolmente anche ad occhio nudo. Osservata con binocolo 25x100.

 

Immagine ripresa con obiettivo Pentax 135mm con ccd MX7c (a destra dettaglio coda)

 

Pagina principale