Cometa Bradfield (1987s)

 

 

Scoperta da William Ashley Bradfield, astronomo neozelandese residente in Australia, una tra pił grandi cacciatori di comete (ben diciotto le sue scoperte tutte visuali). Questa fu la sua tredicesima scoperta, trovata l'11 agosto 1987. La cometa raggiunse la magnitudine 5 durante il perielio di novembre.

 

 

 

 

 

1987 - 18 novembre   Dobson 25cm f/4.5 e strumentazione fotografica ob.135mm,   Passo di San Marco

Osservazione visuale: stimata di magnitudine 5, condensazione della chioma 5/6, lunghezza coda circa 1,5° in PA 80°. Il nucleo ben condensato e chioma di aspetto netto. Osservata con il Dobson da 25cm a 45x.

Ripresa fotografica: Pentax con ob.135mm f/2.5, pellicola Fuji400 svil.800, posa 9'.

Pagina principale